Linux in finestra su Chromebook

Linux in una finestra su Chromebook grazie ad un’estensione

Giuseppe Tripodi

Buone notizie per tutti gli smanettoni che possiedono un Chromebook: adesso è possibile eseguire facilmente qualsiasi distribuzione Linux in una finestra separata di ChromeOS. Lo annuncia felicemente anche François Beaufort, evangelist di Google, che sul suo profilo di Google + ha postato l’immagine che vedete in alto e una breve guida su come ottenere il risultato.

LEGGI ANCHE: “Ok Google” arriva sui Chromebook nel canale per sviluppatori

Considerando che ChromeOS è basato su kernel Linux, è evidente che eseguire una distribuzione completa non è mai stata un’operazione impossibile, ma da oggi diventa ancora più facile grazie ad un’estensione. Come spiegato dallo stesso Beaufort, per ottenere questo risultato è sufficiente:

  • Abilitare la Developer Mode (vedi qui)
  • Installare l’estensione Crouton Integration
  • Scaricare crouton da questo link
  • Aprire una shell con <Ctrl>+<Alt>+T, digitare “shell” e premere Invio
  • Lanciare il comando sudo sh ~/Downloads/crouton 

Con questi semplici passaggi avvieremo una finestra separata dalla quale potremo utilizzare la nostra distro Linux preferita e magari giocare a Beneath a steel sky

.

Via: Gigaom