Shift (8)

Shift, l’app per il ritocco fotografico, debutta sul Play Store (foto e video)

Leonardo Banchi

Il Natale ha portato regali anche per gli utenti Android: attraverso un post sul loro blog, infatti, i creatori di Shift hanno annunciato l’arrivo sul Play Store dell’applicazione per il fotoritocco, già nota agli utenti iOS. Come se la notizia non fosse di per sé sufficientemente positiva, inoltre, Pixit viene resa disponibile in modo completamente gratuito, a differenza di quanto avviene per gli utenti della mela.

LEGGI ANCHE: Afterlight, un’ottima applicazione per la modifica delle vostre fotografie

Shift è un’applicazione estremamente semplice da usare: la prima modifica alle vostre foto, infatti, verrà generata attraverso una combinazione di effetti completamente casuale, dalla quale potrete trarre ispirazione per modificarla poi a vostro piacimento.

L’interfaccia, popolata da pochi pulsanti, vi permetterà quindi di esplorare le varie possibilità disponibili e personalizzare l’aspetto delle vostre fotografie, selezionando i punti focali sui quali applicare le modifiche, l’intensità della personalizzazione e il “calore” della fotografia.

Sull’immagine saranno infatti presenti tre pulsanti, rappresentati da tre piccoli anelli bianchi, che potrete spostare, ruotare o allargare a piacimento per impostare i punti a partire dai quali l’effetto sarà applicato. Due slider nella parte bassa della schermata vi permetteranno invece di provare le modifiche a varie intensità e di personalizzare la gradazione di colore da utilizzare per l’immagine.

Gli autori di Shift hanno comunque pensato anche a chi non vuole passare molto tempo a sperimentare modifiche sulle proprie immagini: quando troverete un effetto di vostro gradimento, infatti, potrete salvarlo per applicarlo velocemente a nuove fotografie. Ad esso verrà assegnato un nome generato dall’applicazione in base ai valori dei parametri, e sarà visualizzato assieme alle altre combinazioni attraverso un’anteprima, pronto per essere utilizzato.

Shift è quindi un’applicazione estremamente efficace, adatta anche ai meno esperti che vogliono conferire alle proprie fotografie un aspetto interessante senza dover perdere troppo tempo o senza conoscere a fondo le regole del fotoritocco.

A seguire trovate il badge per il download gratuito, il video di presentazione di Pixit e una galleria di immagini.

Google Play Badge

video