pixel player_riproduttore musicale

Un lettore musicale leggero, bello e personalizzabile: Pixel Player (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

 

Pixel Player è riproduttore musicale, disponibile anche in versione gratuita, che punta su leggerezza e personalizzazione, grazie ad un’interfaccia a base di Material Design, senza rinunciare alla praticità data da molte funzioni interessanti, a partire dalla ricerca automatica delle copertine.

Al primo avvio saremo guidati da alcune schermate di introduzione, che illustrano le principali funzioni del riproduttore. Grazie alla barra sul lato inferiore dello schermo e alle schede navigabili con dei semplici swipe, è possibile usufruire dell’esperienza offerta in pochi tap.

In particolare troviamo la raccolta musicale come lista di tutti i brani, oppure suddivisa per artisti, album, genere, oltre che un esploratore di file, con cui raggiungere una specifica cartella del dispositivo in uso.

pixel player_riproduttore musicale_1

La barra sul fondo della schermata ci permette di controllare la riproduzione del brano e, grazie all’apposito tasto menu, di accedere alle funzioni aggiuntive, come la ricerca, l’aggiornamento della raccolta musicale, l’equalizzatore e le impostazioni.

Trascinando la barra verso l’alto, si aprirà il riproduttore espanso, caratterizzato dalla copertina del brano in ascolto, che permette anche di attivare la riproduzione casuale o la ripetizione di un brano o della coda; quest’ultima risulta sempre accessibile con uno swipe dal bordo destro.

I brani nella coda di riproduzione, che può essere salvata come playlist, possono essere comodamente ordinati. Le impostazioni dell’app offrono diverse opzioni con cui personalizzarne aspetto e comportamento. Ad esempio potremo cambiare il colore del tema (chiaro o scuro) ed attivare lo scaricamento automatico della copertina.

LEGGI ANCHE: Pause: la rivista periodica digitale sul mondo della musica

Il lettore musicale Pixel Player è una valida alternativa leggera ma completa alle più blasonate app della categoria. Sviluppata in Italia, l’app offre la maggior parti delle funzionalità, che includono anche dei widget, in maniera gratuita, mentre per sbloccarne altre come il tema scuro o l’esploratore di cartelle potremo acquistare la versione Pro, al prezzo promozionale di 0,59€.

Entrambe le varianti di Pixel Player sono scaricabili dalle relative pagine del Play Store, a cui lasciamo un collegamento con i badge che trovate a seguire.

Versione gratuita

Google Play Badge

Versione Pro

Google Play Badge