MSN Meteo (head)

Il meteo su Android secondo Microsoft: MSN Meteo (foto)

Leonardo Banchi

Il Play Store non deficita certo di applicazioni che ci permettano di controllare il meteo della nostra città e di tutto il mondo, ma anche Microsoft ha voluto dire la sua, presentando all’interno del pacchetto di applicazioni rilasciate per Android l’app gratuita MSN Meteo.

LEGGI ANCHE: Il meteo prende vita con l’ultimo aggiornamento di Yahoo Weather

MSN Meteo appare infatti come una applicazione estremamente curata e ben riuscita, che raduna tutte le possibilità desiderabili in un’app utilizzata per controllare il tempo in un’interfaccia davvero elegante, seppur ispirata più allo stile Microsoft che al Material Design introdotto da Google nell’ultima versione di Android.

Già alla prima apertura, MSN Meteo vi proporrà la descrizione meteorologica del luogo nel quale vi trovate, proponendovi anche le previsioni per i giorni successivi, arricchite da un interessante grafico in grado di mostrarvi l’andamento delle temperature.

Oltre a ciò, potrete trovare anche una interessante serie di statistiche, che vi informeranno degli orari di alba e tramonto, della fase lunare in atto nel periodo, del livello di umidità e dell’indice dei raggi UV. Scorrendo ulteriormente, inoltre, potrete visualizzare uno storico di temperature e precipitazioni che hanno caratterizzato la giornata di quel luogo negli ultimi 30 anni.

Uno swipe verso destra vi permetterà invece di accedere alla schermata delle mappe, con le quali potrete vedere una rappresentazione dell’andamento di piogge, temperature e nuvole dell’area geografica da voi desiderata. Spostandovi ulteriormente verso destra, infine, vedrete un riepilogo di tutte le città che avete deciso, nel tempo, di aggiungere ai preferiti in modo da poterle tenere sempre sotto controllo.

MSN Meteo, quindi, è un contendente fermamente deciso a dire la sua nel panorama di queste applicazioni, nel quale già si contano applicazioni di appurato (e meritato) successo. Siete disposti a darle una chance, o preferite continuare ad utilizzare altri servizi? E nel caso, quali? Fatecelo sapere nei commenti!

A seguire trovate invece il badge per il download gratuito e una galleria di immagini.

Google Play Badge