nokia c1

Il futuro di Nokia con Android potrebbe passare per questo smartphone sfocato (foto)

Nicola Ligas

Una volta separatasi (o unitasi, dipende dai punti di vista) da Microsoft, Nokia ha intrapreso senza troppi tentennamenti la strada di Android, presentando un po’ a sorpresa il tablet Nokia N1. L’azienda finlandese non potrà infatti produrre dispositivi con il proprio marchio fino al 2016, ma nulla le vieta di appoggiarsi ad aziende di terze parti, come fatto con N1, realizzato da Foxconn.

Se dovessimo poi prestare fede alle ultime voci in materia, Nokia starebbe preparando anche uno smartphone, nome in codice C1, da lanciare in un prossimo futuro in cui sarà libera di usare a piacimento il proprio marchio, e ovviamente a bordo vi troveremmo Android.

LEGGI ANCHE: Nokia N1 ufficiale: tutte le caratteristiche

Le immagini in questo caso non ci aiutano moltissimo, sopratutto perché, anche ammettendo che siano autentiche, il design è la cosa che più di tutte potrebbe cambiare prima del lancio dello smartphone. Nonostante questo si parla già di un set completo di specifiche che vanno dallo schermo da 5”, al SoC a marchio Intel, passando per 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 8 megapixel e anteriore da 5; il tutto con Android 5.0 Lollipop e Z Launcher.

È comunque troppo presto per emozionarsi al riguardo, ma ora più che mai il binomio Nokia-Android appartiene ad un futuro più probabile di quanto non fosse fino a qualche mese fa.

Via: Phone Arena