android one final

Android One si espanderà in Bangladesh, Nepal e Sri Lanka

Lorenzo Quiroli

Piccoli passi in avanti per Android One, l’iniziativa di Google svelata durante l’I/O di quest’anno e creata con lo scopo di diffondere smartphone economici nei paesi in via di sviluppo con aggiornamenti garantiti a differenza di molti terminali venduti in quelle nazioni con prezzo basso ma che non riceveranno mai un update.

LEGGI ANCHE: Android One sbarca in Europa

Dopo l’India, il paese in cui Android One ha debuttato, ora è il turno dei territori limitrofi, ossia Bangladesh, Nepal e Sri Lanka. Micromax, Karbonn e Spice sono i tre partner di Google in questa iniziativa e metteranno in vendita anche in questi paesi i loro smartphone Android One.

Ad esse si aggiungerà Symphony, azienda del Bangladesh pronta a lanciare Roar A50, un nuovo smartphone con Android One. Non sappiamo esattamente quando questa espansione avverrà, ma presumibilmente sarà nei primi mesi del 2015.

Fonte: Techcrunch