ok google chromebook

“Ok Google” arriva sui Chromebook nel canale per sviluppatori

Lorenzo Quiroli

Chrome OS e Android sono sempre più vicini: non nel senso in cui lo avremmo pensato un paio di anni fa, ma di certo i due team sotto la guida di Sundar Pichai e ora anche di Hiroshi Lockheimer si parlano e i risultati si sono visti negli ultimi mesi.

LEGGI ANCHE: Le ultime nuove app Android disponibili per Chrome OS

Smart Lock, Roboto, app in comune, possibilità di leggere e scrivere file sullo smartphone sono le pietre miliari di questo percorso ed ora ad essere si aggiunge anche Ok Google, la famosa parola chiave per iniziare una ricerca vocale.

Nell’ultima build dev (quella per gli sviluppatori) è possibile attivare la ricerca vocale tramite Ok Google, solo quando lo schermo è acceso e il PC sbloccato. Per attivarlo dovrete andare all’indirizzo chrome://flags/ e attivare il flag #enable-hotword-hardware, e riavviare il Chromebook. A quel punto vi comparirà un’opzione nelle impostazioni per abilitare “Ok Google”.

Una funzionalità che arriverà per tutti probabilmente nel 2015, sebbene esistesse già un’estensione ufficiale, ma una integrazione diretta nel sistema operativo la renderà sicuramente molto più efficiente.

Via: 9to5google