NVIDIA Grid Copertina

La nostra prova di NVIDIA Grid, il “Netflix dei videogiochi” firmato NVIDIA (video)

Lorenzo Delli -

Il suo arrivo su NVIDIA Shield Tablet è stato annunciato a novembre, utilizzando un termine che, a nostro avviso, lo descrive piuttosto bene. Stiamo parlando di NVIDIA Grid, il servizio di NVIDIA che permette agli utenti possessori di NVIDIA Shield Tablet di giocare in streaming ad una selezione di titoli per PC. Non si tratta esattamente di una novità, visto che anche su Android erano già da tempo disponibili servizi quali OnLive, o addirittura anche Splashtop THD, nato proprio dalla collaborazione tra Splashtop e NVIDIA per il controllo del proprio PC in remoto. NVIDIA Grid però sembra davvero avere una marcia in più.

LEGGI ANCHE: NVIDIA Shield Tablet, la nostra recensione

Se siete in possesso del tablet di casa NVIDIA vi sarà sufficiente scaricare dal Play Store l’applicativo denominato NVIDIA SHIELD Hub (che dovrebbe comunque essere già presente sul tablet), che si è recentemente aggiornato con un aspetto improntato sul Material Design, selezionare Grid Games, e avrete così accesso alla selezione di titoli per PC scelti dall’azienda da giocare in tutta comodità sul vostro tablet, con o senza l’ausilio del controller. In tale selezione spiccano giochi di qualità quali Batman Arkham Origins, Borderlands 2, LEGO Marvel Super Heroes, The Witcher 2, Saint Row: The Third e molti altri (siamo quasi a quota 30). NVIDIA Grid rimarrà a disposizione gratuitamente per l’Europa e gli Stati Uniti fino a giugno 2015. Al momento NVIDIA non si è sbilanciata su quelli che saranno i costi mensili del servizio, offrendo però una finestra temporale davvero ampia per permettere all’utenza di apprezzare tutte le sfaccettature di Grid e valutarne quindi appieno le potenzialità.

Rimane ovviamente un dubbio: quali sono le prestazioni di NVIDIA Grid? Se avete provato con mano OnLive ad esempio, saperete che la risoluzione del gioco riprodotto in streaming non era certo delle migliori, così come le prestazioni generali talvolta non all’altezza della situazioni. NVIDIA Grid sembra invece avere tutte le carte in regola per proporsi come uno dei migliori servizi di videogiochi in streaming attualmente in circolazione. La risoluzione, in confronto alla concorrenza, è davvero invidiabile (perdonateci il gioco di parole), così come la fluidità generale e il feedback dei comandi.

L’unico problema da noi riscontrato durante i test è risultato essere una sorta di glich grafico/rallentamento che sembra colpire la riproduzione dei giochi in momenti casuali. Non si tratta quindi di episodi collegati a particolari momenti concitati del videogioco in sé, quanto più a eventuali impuntamenti della rete domestica in utilizzo: NVIDIA consiglia infatti di non avere dispositivi collegati in download/upload durante le sessioni di gioco. Segnaliamo inoltre la presenza di un server in Irlanda dedicato proprio al servizio, e la società ha in programma di aprirne un secondo in Germania già a partire da gennaio. Il modo migliore comunque per mostrarvene le potenzialità è attraverso un video: eccovi quindi serviti con il filmato relativo alla nostra prova con due diversi giochi, Borderlands 2 e LEGO Marvel Super Heroes. Buona visione!

NVIDIA Shield Tablet

NVIDIA Shield Tablet

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
NVIDIAvideo