Hearthstone Heroes of Warcraft Copertina FINAL

Hearthstone: Heroes of Warcraft disponibile gratuitamente per Android (foto e video)

Lorenzo Delli -

Un’attesa durata mesi, caratterizzata da speranzequerelenuove confermeporting fatti in casa, da annunci durante la Blizzcon e da ben due espansioni: stiamo parlando del celebre card game free-to-play di Blizzard, Hearthstone: Heroes of Warcraft. L’attesa è terminata: Hearthstone è infatti disponibile globalmente per Android ed è scaricabile gratuitamente dal Play Store di Google. Difficile che non conosciate il gioco di carte collezionabili della software house statunitense responsabile di titoli del calibro di Warcraft, Starcraft e Diablo, ma cercheremo comunque nei prossimi paragrafi di introdurvi ad uno dei giochi che, secondo il TIME, è tra i migliori del 2014.

LEGGI ANCHE: Hearthstone su Android: dispositivi compatibili e requisiti minimi

Hearthstone: Heroes of Warcraft, come già accennato, è un gioco di carte collezionabili: il giocatore sarà quindi chiamato ad assemblare un mazzo composto di creature e magie per affrontare sia livelli singolo giocatore, utili a sbloccare nuove carte per il proprio deck, sia sfide contro altri giocatori. Il nome del gioco deriva da un oggetto estremamente comune in World of Warcraft, ovvero la così detta Hearthstone (“pietra del focolare“). Ogni giocatore è rappresentato da un eroe che inizia la partita con 30 punti salute: obiettivo è ovviamente quello di azzerare i punti dell’avversario. Le carte costano un certo numero di cristalli di mana per essere giocate e rappresentano creature, eroi o magie tipiche dell’universo di Warcraft.

ANCHE I DIPENDENTI BLIZZARD, IN FASE DI TESTING, NE ERANO ASSUEFATTI

Le meccaniche di gioco sono in realtà piuttosto semplici ed intuitive, ma il gran numero di carte e la fantasia dei giocatori nell’assemblare i deck di gioco fa si che Hearthstone sia caratterizzato da tantissime sfaccettature di gioco. E sono proprio queste meccaniche, semplici ma ricche di strategia e di ragionamento, che rendono Hearthstone un gioco piuttosto apprezzato, tanto da risultare assuefacente anche ai dipendenti Blizzard durante le prime fasi di testing.

Veniamo al dunque: il gioco di carte di Blizzard, così come le sue controparti per PC e iOS, è disponibile gratuitamente anche per Android (attenzione, solo tablet), ed è coadiuvato da acquisti in-app opzionali volti principalmente ad acquistare bustine di carte per ampliare il proprio mazzo. A seguire, come di consueto, badge per il download (Play Store e Amazon App-Shop), alcune immagini ufficiali e il trailer della versione originale (ve ne sono altri due relativi alle due espansioni). Non ci rimane che augurarvi buon divertimento!

Google Play Badge

badge amazon

Se volete provare ad installare Hearthstone su smartphone e phablet con diagonale inferiore ai 6″, vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra guida. Sono presenti vari file con cui provare, quelli dopo il DISCLAIMER sono modificati appositamente per funzionare proprio su smartphone.

video