Credito TIM Pagamenti Play Store

Play Store: adesso è possibile pagare anche con credito TIM

Giuseppe Tripodi -

Dopo Wind (e Vodafone che ha successivamente rimosso l’opzione), finalmente anche TIM si aggiunge alla lista degli operatori italiani che consento ai propri utenti di pagare con credito telefonico i propri acquisti sul Play Store.

L’opzione è in fase di roll out per i clienti del noto operatore, ma per vederla funzionare potrebbe essere necessario disattivare il blocco di alcuni servizi inseriti in Blacklist.

LEGGI ANCHE: Google dà il via ai rimborsi per gli acquisti in-app

Come di consueto, per pagare tramite credito telefonico è necessario essere connessi via rete mobile (e non WiFi): navigando sul Play Store dal nostro smartphone e cliccando sul tasto Acquista troveremo la nuova voce Attiva la fatturazione TIM che ci consentirà di comprare giochi e app sfruttando il traffico TIM.

Via: HDBlog