Samsung Galaxy Getty Final

Galaxy S6 potrebbe essere presentato al CES di Las Vegas, ma non contateci più di tanto

Nicola Ligas

Ad inizio dell’anno prossimo molti riflettori saranno puntati su Samsung, dato che l’azienda sembra voler offrire al pubblico non un aggiornamento incrementale del proprio top di gamma, ma un prodotto davvero nuovo, tanto che internamente viene chiamato Project Zero, giusto per sottolineare la voglia di ripartire da capo (e secondo questo report potrebbe avere un corpo in metallo unibody).

LEGGI ANCHE: Le caratteristiche di Galaxy S6

Secondo le ultime voci provenienti dall’oriente, Samsung potrebbe anticipare la data di presentazione, svelando Galaxy S6 direttamente al CES di Las Vegas, che si terrà da 6 al 9 gennaio 2015, con l’inizio delle vendite a partire dalla fine dello stesso mese. Dobbiamo dire che viste le prestazioni sul mercato di Galaxy S5, Samsung avrebbe un vantaggio nell’anticipare la presentazione, anche solo per migliorare il bilancio del Q1 2015, ma le variabili in gioco sono molte.

Il SoC, per esempio, è una di esse: se Samsung scegliesse uno Snapdragon 810, dubitiamo che esso possa essere pronto già per fine gennaio in quantità così elevate. Si parla poi anche di una variante Edge con doppio schermo curvo, già “confermata e negata” nei giorni scorsi, che dovrebbe essere più costosa e disponibile in quantità minori.

Fonte: rbmen
CESSamsung Galaxy S6 Edge