phonefunky_app chiamate perse

PhoneFunky: l’alternativa gratuita agli SMS di avviso degli operatori (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Molti operatori permettono di sfruttare un comodo servizio di notifica via SMS, qualora il nostro numero venga chiamato quando non raggiungibile. Tuttavia non per tutti i gestori di telefonia questa opzione è disponibile o gratuita.

PhoneFunky è un’app che cerca di venire incontro agli utenti, magari in “fuga” dai nuovi costi di Wind, fornendo un’alternativa agli SMS di avviso a pagamento, in grado di notificare le chiamate ricevute quando irraggiungibili, senza alcun costo.

L’utilizzo di quest’app richiede la registrazione di un account e una configurazione basata sul proprio numero di telefono. Il primo passaggio viene effettuato con il nostro indirizzo email e ci permetterà di accedere alla schermata principale. Qui potremo aggiungere il primo numero (possibilità di gestirne più di uno), grazie all’apposito pulsante sulla barra delle azioni.

LEGGI ANCHE: Offerte operatori: le migliori offerte di dicembre 2014

La configurazione del numero telefonico prevede una telefonata gratuita di conferma verso il numero di PhoneFunky e la digitazione di alcuni codici, con i quali attivare il redirezionamento delle telefonate verso i server del servizio.

Infatti qualora venissimo contattati quando occupati o non raggiungibili, la telefonata in arrivo verrà deviata verso i server di PhoneFunky e verrà registrata come persa. Quando torneremo ad aprire l’app troveremo quindi la lista di tutti i numeri, riconosciuti anche dalla rubrica, che ci hanno contattato e che potremo richiamare con un semplice tap.

Al momento l’unico servizio attivabile è quello illustrato, mentre tra quelli che saranno forniti con le prossime versioni troviamo:

  • Segreteria telefonica evoluta
  • Numeri geografici VoIP
  • Numero temporaneo
  • SMS
  • Chat

PhoneFunky, sebbene non offra un’interfaccia troppo ben integrata, svolge egregiamente la sua funzione anche grazie alle notifiche che ci indicheranno al volo quando abbiamo perso una telefonata.

Qualora vostro operatore non dovesse offrire questo tipo di servizio, in caso lo facesse a pagamento, o vi servisse una gestione più avanzata, vi consigliamo di provare quest’app che in futuro potrebbe diventare ancor più interessante, grazie alle funzioni in sviluppo. Coloro interessati potranno scaricarla dal Play Store, raggiungibile anche con il badge qui sotto.

Google Play Badge