snapdragon 810

Qualcomm estende le capacità LTE di Snapdragon 810 fino a 450 Mbps

Nicola Ligas

Una cosa non mancherà certo al futuro Snapdragon 810, il più potente tra i nuovi SoC a 64-bit che saranno lanciati da Qualcomm il prossimo anno: la velocità di connessione sotto rete mobile. Con il supporto all’LTE Cat.9 infatti, Qualcomm si assicura il primato anche in questa categoria, dove il collo di bottiglia saranno più facilmente le reti dei vari operatori anziché il SoC stesso. (Per arrivare a 450 Mbps è necessaria un’aggregazione di banda di tre reti LTE a 20MHz.)

LEGGI ANCHEQualcomm presenta uno smartphone e un tablet per sviluppatori con Snapdragon 810

Con l’occasione di questo comunicato, Qualcomm ribadisce anche che lo Snapdragon 810 arriverà ad inizio 2015, tanto per negare alcune voci prive di fondamento diffusesi in questi giorni che volevano il processore in ritardo. I primi smartphone con il SoC a bordo arriveranno logicamente solo nei mesi a seguire, ovvero verso la primavera 2015. A seguire il comunicato ufficiale per l’Italia.

Qualcomm estende le capacità LTE di Snapdragon 810 per aggiungere funzionalità carrier aggregation di categoria 9 

Il processore supporta velocità di download che spaziano dai 300 Mbps ai più recenti picchi garantiti dalla tecnologia LTE (450 Mbps) per assicurare una copertura e velocità sempre maggiori. 

Milano, 11 dicembre 2014 – Qualcomm Technologies, Inc., sussidiaria totalmente controllata da Qualcomm Incorporated (NASDAQ: QCOM), annuncia che da oggi il processore Qualcomm® Snapdragon™ 810 supporterà la tecnologia LTE Carrier Aggregation Cat 9. Snapdragon 801, dotato di modem LTE-Advanced di nuova generazione integrato, consente velocità di scaricamento fino a 450 Mbps su oltre 3 reti carrier LTE da 20MHz, rappresentando così il primo processore Snapdragon a supportare la Carrier Aggregation di categoria 9.

Il supporto alla Carrier Aggregation Cat 9 fa di Snapdragon 810 il primo processore Qualcomm che prevede una CPU multicore a 64-bit totalmente integrata e un modem multimode LTE-Advanced per abilitare funzionalità di Carrier Aggregation di categoria 9 3x20MHz, così come l’aggregazione attraverso i carrier FDD e TDD. Questo permette di veicolare le più innovative tecnologie in termini di connettività e performance al mobile computing per offrire una sempre migliore esperienza utente che si traduce in maggiori velocità di download, una gestione più snella delle applicazioni e un più efficiente consumo energetico.

Snapdragon 810 con supporto Cat 9 sarà disponibile all’inizio del 2015.

“Qualcomm Technologies continua ad affermarsi come leader nel mercato mobile grazie alla produzione delle migliori tecnologie modem al mondo in grado di assicurare soluzioni veloci ed affidabili per la connettività cellulare. I prodotti Qualcomm garantiscono le migliori prestazioni nella gestione delle applicazioni oltre ad una più estesa copertura resa possibile dalla connettività LTE di categoria 9” afferma Alex Katouzian, senior vice president of product management, Qualcomm Technologies, Inc. “Grazie a processori potenti come Snapdragon 810, il nostro obiettivo è continuare a guidare l’innovazione in campo LTE per assicurare un’esperienza utente senza precedenti in linea con l’esponenziale crescita della domanda di banda mobile”.

Di seguito e in allegato il testo completo del comunicato stampa.

qualcomm