tweetcomb_client twitter material

Il client Twitter completo e gratuito TweetComb, passa allo stile Material (foto e video)

Cosimo Alfredo Pina

TweetComb è un client Twitter di terze parti, che permette di fruire, in maniera del tutto gratuita, tutti i contenuti del famoso social network, grazie ad un’interfaccia curata, recentemente aggiornata e realizzata secondo i criteri del Material Design, integrata da alcune interessanti funzioni, come la ricerca “drag and drop” e la gestione di account multipli.

Dopo aver effettuato l’accesso con il nostro account Twitter, ci sarà mostrata la timeline. Questa ricorda molto quella dell’app ufficiale con i tweet degli account che seguiamo, riportati in ordine cronologico. Con uno swipe su di un elemento vengono mostrati alcuni tasti con cui potremo farne il retweet, aggiungerlo ai preferiti, rispondere o condividerlo.

LEGGI ANCHE: Twitter diventa material design grazie ad una beta di Plume

Il pulsante circolare in stile Material permette di postare un nuovo tweet a cui potremo anche allegare immagini e posizione. Dal menu laterale, richiamabile dal bordo sinistro, potremo accedere alle altre sezioni dell’app. In particolare troviamo tutte le liste relative al nostro account (possibile la gestione multipla) come i preferiti, i followers e le menzioni.

Sempre nel menu di navigazione troviamo la funzione di ricerca, che ci permette di creare delle scorciatoie per alcuni termini di nostro interesse da cercare al volo, con un semplice tap. Tenendo premuto su di una ricerca e trascinandola su di un’altra potremo unirle per creare delle combinazioni.

Nelle impostazioni dell’app troviamo molte opzioni per personalizzarne l’aspetto (colore del tema e font) e il comportamento, come l’attivazione delle notifiche e l’apertura dei link nel browser interno all’app o in quello predefinito del sistema.

Se utilizzate Twitter dai vostri dispostivi e l’interfaccia dell’app ufficiale non dovesse soddisfarvi, l’app gratuita TweetComb fa al caso vostro, offrendo un set completo di funzionalità, facilmente raggiungibili grazie all’ottima interfaccia; vi lasciamo quindi con il badge che rimanda alla relativa pagina del Play Store.

Google Play Badge

twittervideo