Play Store final

Google Play potrebbe introdurre presto i buoni sconto

Lorenzo Quiroli

google play final

Uno dei grandi limiti del Play Store è l’impossibilità da parte di uno sviluppatore di regalare un’applicazione a pagamento, rendendola gratis per un solo giorno (se un’app diventa gratuita non può più tornare in vendita come prima) o anche solo ad alcuni utenti, che magari hanno aiutato lo sviluppatore durante un primo periodo di beta testing.

LEGGI ANCHE: Le novità dell’ultimo aggiornamento del Play Store

Ciò potrebbe presto cambiare dato che all’interno dell’ultima versione di Google Play sono contenuti molti riferimenti ad un sistema di voucher, che sembra essere già pronto e potrebbe essere lanciato a breve. Non sappiamo che tipo di buoni sconto ci potrebbero essere: alcuni potrebbero riferirsi a tutti i prodotti di uno sviluppatore, altri ad un’app in particolare, alcuni potrebbero garantirvi una percentuale di sconto, altri permettervi di avere l’app gratis, e così via.

Detto ciò, non siamo nemmeno sicuri che questo sistema sia riferito alle app: potrebbe benissimo essere un programma di sconti natalizio con buoni sconto per musica, film, riviste e libri, ma speriamo che anche le applicazioni siano parte del gioco.

Un ultimo appunto: tra le novità nascoste di quest’ultima versione c’è anche la separazione dei permessi calendario e contatti oltre agli acquisti da parte degli account enterprise per i propri dipendenti.

Fonte: AndroidPolice