wind napster

Wind All Inclusive Music vi regala la musica illimitata di Napster, ma solo entro certo limiti

Nicola Ligas

Wind All Inclusive Music è un interessante piano tariffario dell’operatore arancio, che sulla carta promette 150 minuti e 300 SMS verso tutti, 2 GB di traffico dati al mese e musica illimitata con Napster, previo canone mensile di 14€.

La proposta è particolarmente interessante anche per la sua universalità, essendo l’app di Napster compatibile non solo con Android (4.0 e successivi) ma anche con iOS (6.0+) e Windows Phone (7.5+). Attenzione però alle clausole, perché c’è una gabbola che non ci aspettavamo.

LEGGI ANCHENapster arriva in Italia

Il problema è infatti che da un’offerta collegata all’ascolto di musica in streaming ti aspetteresti che il traffico da questa generato fosse incluso; e invece no. Come si legge nel regolamento di Wind, “il traffico effettuato per lo streaming musicale viene scalato dal traffico Internet incluso nell’offerta. Superati i GIGA totali disponibili nel mese continui a navigare a velocità max 32 kbps senza costi aggiuntivi,” il che in pratica significa rinunciare allo streaming (e ad una navigazione fluida).

Peccato, perché il costo complessivo della All Inclusive Music è allettante, considerando l’inclusione dello streaming, ma in fondo la sua convenienza si spiega proprio con un vincolo che diventerà davvero molto facile superare. Se foste comunque interessati, potete consultare la pagina relativa sul sito ufficiale Wind.