Peter Molyneux

The Trail, il nuovo gioco di Peter Molyneux per smartphone e tablet

Lorenzo Delli -

La notizia sta letteralmente rimbalzando un po’ ovunque sul web, e tale diffusione è senza dubbio dovuta al nome che si cela dietro al gioco: Peter Molyneux, l’autore di videogiochi britannico già protagonista qualche giorno fa sulle nostre pagine grazie al lancio di Godus sul Play Store di Google. In occasione del The Fun & Serious Games Festival, che si sta tenendo proprio in queste ore a Bilbao in Spagna, il signor Molyneux ha infatti “annunciato” il suo nuovo gioco, intitolato The Trail. Ciò che però molte fonti non hanno riportato è che si tratterà di un gioco dedicato a smartphone e tablet.

LEGGI ANCHE: Godus: il simulatore di divinità f2p di Peter Molyneux arriva su Android!

In occasione di un’intervista a El Pais infatti, Molyneux ha rivelato alcuni dettagli riguardanti The Trail, dettagli che lo collocano appunto nel settore del mobile gaming. Il perché di questa scelta è presto detto: la possibilità di raggiungere letteralmente miliardi di persone grazie ai display compatti dei dispositivi mobili (e ciò include sicuramente Android, vista la sua diffusione). L’autore britannico, nell’intervista, dice di aver appreso dagli errori commessi con Godus (tempi di attesa troppo lunghi, “There was no progression reward.“) e di voler creare qualcosa di completamente diverso, che riesca a riunire i giocatori di Call of Duty e di Candy Crush attraverso una componente social ed emotiva.

Pare che Molyneux voglia in parte ispirarsi a Curiosity, l’esperimento realizzato dai ragazzi di 22 Cans, con meccaniche di gioco influenzate dalle azioni dei giocatori e con un segreto da scoprire. Insomma, niente di definitivo al momento, visto che in sostanza si tratta ancora di un progetto e considerato anche che Godus è ancora in fase Early Access. Vi terremo ovviamente aggiornati con le future novità a riguardo di The Trail.

Via: VG247.itFonte: El Pais