Jabra Move Wireless Recensione 8

Jabra Move Wireless, la nostra recensione (foto)

Emanuele Cisotti

Jabra Move Wireless recensione 5

Apprezzammo molto a suo tempo le cuffie Jabra Revo, che provammo nella versione cablata. Questa volta abbiamo avuto modo di provare la nuova generazione di cuffie Jabra nella versione senza fili. Ecco la nostra esperienza delle cuffie Jabra Move Wireless.

La prima cosa che stupisce è il design, rinnovato rispetto al modello precedente per rimanere al passo con i tempi. Sono più eleganti (sopratutto nere), alla moda e molto discrete. Se questi tre aggettivi potrebbero sembrarvi non molto coerenti fra loro, vi consigliamo di provare le Jabra Move con le vostre mani. L’arco è adesso realizzato in acciaio inossidabile e ancora più rubosto (ma un po’ più rigido) del precedente modello, che già aveva stupito proprio per robustezza. Il punto che più ci ha convinto è però la compattezza di queste cuffie: difficile trovarne di così ben costruite e poco ingombranti, nella categoria di quelle senza fili.

Jabra Move Wireless Recensione 8

Sul lato destro è presente il tasto di accensione (una voce indichera l’avvenuta connessione ad un dispositivo bluetooth) e la porta microUSB per ricaricare le cuffie, oltre ad un piccolo microfono che vi permetterà anche di telefonare utilizzando queste cuffie e ad un let che indica lo stato della batteria. Sul padiglione sinistro abbiamo invece i tasti per la regolazione del volume. La qualità audio ci ha stupito in positivo, specialmente considerando la dimensione ed il costo delle cuffie. Non parliamo di cuffie da audiofili o ad isolazione del rumore, ma ci è comunque piaciuta l’ampiezza del suono riprodotto da queste Move Wireless. I driver da 40 millmetri garantiscono un’audio molto nitido e con frequenze che non si accavallano.

Ma i punti a favore non sono finiti qui: la batteria viene dichiarata di circa 8 ore da parte di Jabra, ma probabilmente il valore è calcolato al massimo volume, visto che con un volume inferiore (intorno al 70%) non abbiamo avuto problemi a fare un altro paio di ore. Le Move sono cuffie da tutti i giorni, non solo per l’autonomia, ma anche per la leggerezza (150 grammi) e la robustezza.

Queste Jabra Move faranno di tutto per farvi dimenticare di essere wireless. Autonomia, qualità audio e compattezza sono tutte di una categoria appartenente solitamente alle cuffie con filo (ah, c’è comunque un cavo nella confezione per utilizzarle anche dopo che la batteria sarà terminata). Il prezzo? Jabra Move Wireless è disponibile su Amazon a circa 110€ (anche se il suo prezzo di lancio è di 99€, ma sono ancora difficili da trovare). Se proprio gli vogliamo trovare un difetto potremmo farlo nei controlli del volume un po’ plasticosi e per l’assenza di un tasto play/pausa.