impostazioni google app nexus 5 final

Le migliori app del 2014? Ce le dice Google!

Nicola Ligas

Ci stiamo nuovamente avvicinando a quel periodo dell’anno fatto di bilanci, grafici a torta e istogrammi che illustrano i fatti salienti degli ultimi 365 giorni, e parlando di Android, il piatto forte sono spesso le applicazioni.

LEGGI ANCHEApp Collection di novembre

Ecco quindi che Google ci propone la sua classifica delle migliori app del 2014: una classifica che, come sempre, presenta ospiti di spicco ma anche qualche inattesa presenza, che getta un po’ di dubbio sui criteri con i quali sono state aggiunte le varie segnalazioni. Riportiamo quindi quelle, tra le tante presenti, che riteniamo maggiormente meritevoli, invitandovi poi a consultare l’intera classifica di Google e/o a dirci la vostra nei commenti.

  • Wunderlist, una delle migliori to-do list, anche se ormai in ottima e affollata compagnia
  • SwiftKey, il cui 2014 sarà ricordato come l’anno in cui è diventata gratuita
  • Shazam, sarà migliore di SoundHound?
  • IFTTT, un must per l’automazione in ambito Android
  • Locket Lock Screen, un modo originale di sfruttare il blocco schermo
  • Sunrise Calendar, uno dei più bei calendari su Android, Today permettendo
  • Afterlight, che spicca tra le tante app di foto ritocco
  • Facetune, il segreto per un primo piano perfetto
  • musiXmatch, sempre al passo coi tempi
  • Todoist, che ha sposato anche IFTTT
  • djay 2, finalmente un’ottima app per d-jay su Android!
  • Link Bubble, un modo nuovo e più efficiente di navigare
  • Carousel, la galleria secondo Dropbox
  • Secret, così segreta che da noi non è molto usata
  • Mailbox, la posta secondo Dropbox
  • Telegram, prima in tutto (tranne che nel numero di utenti)

Le migliori app del 2014 secondo Google

IFTTT