Samsung logo final

Samsung ricompra azioni per 2 miliardi di dollari, investitori preoccupati per il futuro della serie Galaxy

Giuseppe Tripodi

Che non sia un periodo particolarmente roseo per Samusng non è una novità: l’azienda ha già dichiarato di voler ridurre il numero di smartphone prodotti nel 2015 e chiudere servizi inutilizzati come ChatOn, ma in corso ci sono anche altre operazioni finanziare atte a tranquillizzare gli investitori.

Dopo il “flop” di Galaxy S5, che ha venduto il 40% in meno delle aspettative, Samsung ha annunciato ieri di voler ricomprare oltre un milione di sue azioni, per un valore totale di circa 2 miliardi di dollari. Parliamo di ben 1.650.000 azioni ordinarie e 250.000 azioni privilegiate, che rappresentano l’1,1% di tutte le azioni emesse.

LEGGI ANCHE: Samsung prevedeva di vendere molti più Galaxy S5

Questa manovra servirà a ridare fiducia agli investitori, che avevano iniziato a dubitare della serie Galaxy in seguito al calo di circa il 70% dei profitti: per il bene della società, ci auguriamo che le cose vadano meglio il prossimo anno grazie anche alla rinnovata politica orientata più alla qualità che alla quantità.

Via: 9to5Google
azioni