Godus Copertina

Godus: il simulatore di divinità free-to-play di Peter Molyneux arriva su Android! (foto e video)

Lorenzo Delli

Stai per calarti nei panni di DIO.“: è in questo modo, forse un tantino pretenzioso, che viene presentato Godus sul Play Store di Google. Probabilmente se seguite il panorama videoludico (non solo mobile) avrete già sentito parlare di Godus, un vero e proprio simulatore di divinità finanziato con successo su Kickstarter e sviluppato dalla software house 22Cans, società fondata niente meno che da Peter Molyneux in persona.

LEGGI ANCHE: Mountain: il vostro sogno di essere una montagna diventa realtà

Davvero difficile descrivere Godus con poche parole: se avete giocato a Black & White di Peter Molyneux potreste avere un’idea piuttosto concreta di ciò che il gioco ha da offrire (senza le enormi e tenere creature però). Sta di fatto che Godus è plasmato alla perfezione per le piattaforme mobili, e come si può apprezzare dal filmato che trovate a breve, il tutto è veramente a portata di tocco, quasi come se potessimo davvero calarci nei panni di una divinità che con pochi gesti compie portentosi miracoli o tremendi cataclismi.

È il giocatore stesso a plasmare la propria esperienza di gioco, creando una civiltà che crescerà prosperosa (o terrorizzata) a seconda delle azioni compiute. Potremo scoprire nuovi popoli, progredire nella linea storica, ispirare i nostri discepoli ed utilizzare i nostri poteri per attrarne di nuovi. Godus è disponibile gratuitamente sul Play Store ed è coadiuvato da acquisti in-app opzionali. Vi consigliamo caldamente di testarlo con mano (è compatibile sia con smartphone che con tablet). A seguire badge per il download, trailer della versione Android e immagini illustrative. Buon divertimento!

Google Play Badge

video