android one final

Android One fatica in India e viene boicottato nei negozi

Lorenzo Quiroli

Android One, l’iniziativa di Google promossa per portare smartphone con aggiornamenti garantiti a prezzi economici nei paesi in cui il mercato sta esplodendo solo ora, avrebbe trovato notevoli difficoltà in India soprattutto a causa delle scelte strategiche di BigG.

I dispositivi Android One infatti furono messi in vendita solo online in un primo momento e ciò adirò gli store fisici, che decisero di non metterli in catalogo. Il problema sta nel fatto che in India pochi acquistano sul web e dunque Google ha dovuto rivolgersi poi alle catene di negozi e convincerli a mettere gli smartphone Android One in catalogo. Pur avendoli convinti, queste catene non fanno però promozione a causa dello sgarbo subito, limitandone di fatto le vendite.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che dovreste sapere su Android One

I miglioramenti si sono comunque visti: secondo Karbonn online se ne vendevano circa 500 al giorno mentre ora le vendite complessive sono salite a 3.000 al giorno, un risultato più che buono. Riuscirà Android One a ritagliarsi il proprio spazio, mentre un altro ben noto avversario si affaccia al mercato indiano?

Fonte: The Hindu