qualcomm

I display 4K per smartphone arriveranno presto, parola di Qualcomm

Giuseppe Tripodi

Secondo la maggior parte degli utenti, i display 4K sono tutt’altro che una priorità per il mercato smartphone: considerando che molti utenti preferirebbero avere un’autonomia maggiore piuttosto che una risoluzione QHD (2560 x 1440), ci domandiamo come reagirebbe il grande pubblico ad un’eventuale adozione dell’Ultra HD (3840 x 2160 pixel).

LEGGI ANCHE: Stanchi del QHD? Sharp starebbe già lavorando a display 4K per smartphone

Se fino ad ora l’unico produttore che aveva accennato a display 4K era Sharp, Qualcomm si spinge addirittura oltre e comunica che con ogni probabilità l’Ultra HD diventerà lo standard di riferimento per i top di gamma del 2015.  La società californiana non concorda con la generale teoria che prevede che l’occhio umano non sia in grado di distinguere i pixel sopra la densità di 344 PPI, a differenza di quanto sostengono i fautori del Retina Display. Secondo gli studi di Qualcomm, infatti, ad una distanza di circa 25 cm l’uomo riesce a notare la differenza di risoluzioni fino a 573 PPI.

Realizzare uno schermo da 5″ con risoluzione Ultra HD vorrebbe dire una densità di ben 881 PPI: ma non è solo un problema di riuscire a distinguere o meno i pixel, secondo Qualcomm il 4K è la normale evoluzione degli smartphone anche perché è questa la direzione intrapresa dalle TV.

Via: Phone Arena
qualcomm