posterArt_D_withLogo

Un platform tosto e divertente? Dodo Master è ciò che state cercando (foto e video)

Giorgio Palmieri

Semir Saleh con il suo Dodo Master si dev’essere ispirato necessariamente a quell’idraulico baffuto che non solo è uno dei pilastri della storia videoludica, ma fa anche parte della nostra cultura popolare.

LEGGI ANCHE: Flyhunter Origins: il platform realizzato da ex e da dipendenti Pixar arriva su Android

Una curva di difficoltà bilanciata e tendente all’alto, e un level design ispirato: sono i due principali ingredienti di questo nuovo platform che, appunto, prende il nome di Dodo Master. Si vestono i panni di (guarda caso) una femmina Dodo, impegnata nella grande fuga dai suoi misteriosi rapitori. L’unico “inconveniente” è che questi loschi figuri hanno anche rapito le sue uova, quindi un pit-stop per le segrete è doveroso.

Il viaggio vi porterà lungo profonde caverne e terrificanti sotterranei, luoghi pieni di ratti, ragni giganti e scheletri lancia sfere di fuoco celesti. L’influenza del buon Super Mario è data proprio dalla struttura dei livelli pieni di insidie, e anche dalla meccanica del “salto sul capo” per sconfiggere gli avversari. Incredibile il prezzo del gioco vista la sua qualità: solo un euro, cifra per altro sprovvista di acquisti in-app. E non finisce qui: c’è anche una demo, pronta a distruggere ogni vostro dubbio più recondito sul titolo in questione.

Google Play Badge

video