Gear VR final

Samsung risolve il problema del surriscaldamento di Gear VR abbassandone le prestazioni

Lorenzo Quiroli

Samsung Gear VR anteprima 23

Alcuni sviluppatori avevano espresso la loro preoccupazione testando i loro giochi su Samsung Gear VR, il dispositivo per la realtà virtuale che dovrebbe essere commercializzato tra non molto tempo, a causa di un eccessivo surriscaldamento dopo circa 20 minuti di utilizzo.

L’azienda coreana si è preoccupata di rassicurarli: il problema sarebbe causato dal software che spinge le prestazione di Note 4 oltre il limite, causando poi questo surriscaldamento eccessivo. La soluzione sarà piuttosto semplice, ossia ridurre lievemente le prestazioni.

LEGGI ANCHE: Gear VR da dicembre in Corea a 150 euro

Samsung ha comunque assicurato che il divario sarà minimo avendo applicate anche altre ottimizzazioni, ma vedremo il risultato solamente quando il software sarà definitivo e il dispositivo verrà quindi venduto nei negozi.

Fonte: Re/Code