samsung-flow-sdc-14-01

Samsung presenta Flow, il suo sistema di condivisione dei contenuti tra diversi dispositivi (foto e video)

Giuseppe Tripodi

Una delle novità più apprezzate in casa Apple con l’arrivo del nuovo iOS 8 è stata Continuity, la soluzione dell’azienda di Cupertino per permetterci di non proseguire il lavoro iniziato su smartphone o tablet direttamente sul nostro Macbook. Durante la sua Samsung Developer Conference, l’azienda coreana ha mostrato qualcosa di simile, introducendo al mondo Flow.

Questo nuovo sistema, in realtà, è piuttosto simile alla condivisione nativa di Android (eseguita via Intent) ma la differenza sostanziale sta nel fatto che sfruttando Flow non dovremo scegliere l’applicazione con la quale gestire l’invio dei contenuti. Grazie a questo ecosistema, infatti, verranno automaticamente riconosciuti altri dispositivi Samsung compatibili nelle vicinanze, che potranno ricevere link, immagini, indicazioni stradali, video e quant’altro. Flow non sarà limitato solo a smartphone e tablet, ma supporterà anche smartwatch e smart TV.

La nota anche più interessante è che Samsung aprirà la piattaforma agli sviluppatori di terze parti, che potranno sfruttare la condivisione di Flow anche all’interno delle loro applicazioni: se volete farvi un’idea di come funziona il sistema, date un’occhiata alle immagini e al video di seguito

Via: Android Central
video