boop_messaggistica animata_

Boop: un’app di messaggistica simpatica e animata (foto)

Cosimo Alfredo Pina

Siete stanchi delle solite classiche conversazioni offerte da WhatsApp, Facebook Messenger e affini? Boop è l’alternativa che fa per voi. I messaggi scambiati con quest’app gratuita, sono animati, colorati e non lasciano traccia su nessun dispositivo.

L’unico requisito richiesto prima di utilizzare Boop è quello di registrarci con nome utente e password, il tutto senza fornire nessun tipo di credenziale (email, telefono…). L’unico parametro richiesto è un colore, che ci identifica, insieme al nome scelto nel passaggio precedente, nella lista dei contatti dei nostri amici.

Nella schermata principale troviamo due tasti con aggiungere nuovi contatti, semplicemente specificandone il nome utente, oppure accedere alle impostazioni, dove sarà possibile cambiare il nostro nome utente o il colore, ed altri settaggi relativi alla visualizzazione dei messaggi .

Per iniziare a scambiare messaggi basterà premere sul cerchio relativo al corrispondente. Una casella di testo ci permetterà di inserire la frase da inviare che oltre a contenere le classiche emoticon, potrà essere accompagnata da una simpatica faccina dalle varie espressioni.

LEGGI ANCHE: WhichApp: un’app di messaggistica, anche un po’ social

La caratteristica originale di quest’app è il fatto che i messaggi, una volta inviati, non saranno più accessibili, se non dal destinatario che potrà visualizzarli per una volta, grazie ad una modalità animata, in cui le parole di ogni frase vengono visualizzate sequenzialmente.

Se state cercando un modo originale e simpatico di comunicare con i vostri amici, Boop potrebbe fare al caso vostro; potrete quindi scaricarla gratuitamente dal Play Store, a cui lasciamo un collegamento con il badge qui sotto.

Google Play Badge