Mecha Monsters Paint (1)

Mecha Monsters: piccoli robot combattenti controllabili dallo smartphone (foto e video)

Lorenzo Delli

Vi ricordate di Robot Wars? Il progetto che sta dietro ai piccoli (NdR: e meravigliosi) Mecha Monsters per certi versi ci somiglia molto: l’idea è infatti quella di piccoli robot controllabili da smartphone via Bluetooth che si danno battaglia “simulando” un combattimento. Ovviamente i Mecha Monsters non se le daranno di santa ragione nel vero senso della parola, anche perché si tratterà di dispositivi che sicuramente arriveranno a costare più di 100$. L’obiettivo è quello di oltrepassare una nuova frontiera del gaming mobile (e non solo).

LEGGI ANCHE: Ai.Frame, progetto Kickstarter per il robot controllabile da Android

Mecha Monsters sbarcherà presto su Indiegogo ma sono già presenti un sito ufficiale, immagini e un filmato che ci svelano molti dei dettagli che si nascondono dietro questi piccoli ma spettacolari robottini. In sostanza avremo a disposizione un applicativo per Android che ci permetterà non solo di controllare  i Mecha Monsters, ma anche di personalizzarne le abilità come in una sorta di gioco di ruolo. I piccoli mech guadagneranno infatti esperienza con i vari combattimenti, diventando sempre più potenti e abili. Potremo anche personalizzarne i movimenti e le performance, tutto grazie all’apposita applicazione.

Mecha Monsters Sample (1)

UNA NUOVA FRONTIERA DEL GAMING MOBILE?

Assemblati con materiali plastici (arrivano comunque a pesare circa 600g), i Mecha Monsters sono dotati di un sistema di tracking, di una telecamera ad infrarossi, tre gradi di libertà per ogni zampa e di una batteria da ben 2600 mAh. L’applicativo salverà tutte le vostre informazioni (personalizzazioni, esperienza e quant’altro) sui server, offrendovi quindi la possibilità di cambiare mech e di tenere in salvo lo storico delle modifiche.

Una nuova frontiera del gaming quindi? Difficile dirlo con certezza: bisogna vedere quale sarà la reazione del pubblico a fronte della campagna su Indiegogo che inizierà a breve. Nel frattempo potete dare un’occhiata al sito ufficiale e iscrivervi alla newsletter, o curiosare tra le immagini che trovate qui sotto corredate dal filmato di presentazione realizzato dai ragazzi di Reach Robotics, la piccola società dietro al progetto.

Mecha Monsters - Sito ufficiale