stick nodes head

Creare animazioni con Stick Figures in modo semplice e gratuito : Stick Nodes (foto)

Leonardo Banchi

Gli stick figures, i cosiddetti “omini stilizzati”, nonostante la loro semplicità possono essere estremamente espressivi e divertenti, se vengono animati con esperienza. Grazie a Stick Nodes, chiunque potrà facilmente creare animazioni, anche complesse, in modo del tutto intuitivo.

LEGGI ANCHE: Movie Edit Touch: uno studio di montaggio da portare sempre in tasca

Il funzionamento di Stick Nodes è infatti semplice e alla portata di tutti: tutto ciò che dovrete fare sarà inserire uno o più modelli nell’immagine, ed iniziare ad animarli programmando i loro cambiamenti fotogramma per fotogramma grazie a dei pratici punti di giunzione. L’applicazione, per aiutarvi nel processo, vi mostrerà a ogni passaggio lo stato delle figure nel fotogramma precedente, così che possiate realizzare anche i movimenti più complessi in modo preciso.

L’interfaccia è strutturata in modo estremamente efficace: il riquadro principale, che occupa la maggior parte dello schermo, contiene infatti la rappresentazione del fotogramma che state modificando, mentre in alto potrete vedere la sequenza delle immagini che andranno a comporre la vostra animazione.

La barra di sinistra, invece, metterà a vostra disposizione tutti gli strumenti necessari alle vostre operazioni, come la modifica delle figure e dei loro colori, la selezione delle impostazioni di animazione e i tasti per avviare o fermare la riproduzione.

Al termine, potrete poi esportare la vostra creazione in formato .gif , così da poterla condividere con chi preferite.

Stick Nodes è disponibile in versione gratuita, nella quale è presente una pubblicità non invasiva e un piccolo watermark nelle esportazioni, oppure in versione Pro al costo di 1,11€. A seguire trovate il badge per il download gratuito e una galleria di immagini.

Google Play Badge