Samsung logo final

Nuovi dettagli su Project Zero, ossia Samsung Galaxy S6

Lorenzo Quiroli

Samsung logo final 2

Solo ieri vi abbiamo parlato di Samsung Galaxy S6 (SM-G920/G925), anche noto internamente come Project Zero data la volontà dell’azienda di ripartire da capo dopo i preoccupanti risultati finanziari fatti registrare e oggi torniamo sull’argomento con tanto di caratteristiche tecniche.

LEGGI ANCHE: Galaxy S6 sarà Project Zero

Samsung dovrebbe utilizzare uno schermo QHD (2.560 x 1.440) anche se purtroppo non è nota la dimensione; la fotocamera posteriore sarebbe una Sony IMX240 appartenente alla stessa famiglia di quella di Note 4, anche se non è ancora noto se sia il modello da 16 o da 20 megapixel (anche se la prima sarebbe l’ipotesi più probabile), mentre quella anteriore è da 5 megapixel.

Inoltre, la scelta dei SoC sarebbe ancora un volta di due soluzioni: una casalinga, con l’Exynos 7420, con CPU a 64-bit octa-core dotata di architettura big.LITTLE (4 core A57 e 4 core A53), oppure un più classico Snapdragon 810, anch’esso octa-core a 64-bit, entrambi con 3 GB di RAM.

Samsung starebbe poi rimpiazzando i modem Intel utilizzati su Galaxy S5 in combinazione con gli attuali SoC Exynos a favore di una soluzione proprietaria, chiamata Exynos Modem. Lo scopo è di che integrare tutto su un solo chip al fine di risparmiare batteria, sfruttando il chip Broadcom BCM4773 che include GPS e sensori al suo interno.

In ogni caso manca ancora molto tempo prima della presentazione e siamo sicuri che sentiremo riparlare di questo Galaxy S6 o Project Zero nelle prossime settimane.

Fonte: Sammobile