ARM-Mali-T800-GPU-family

ARM presenta le nuove GPU Mali-T800, in arrivo il prossimo anno

Nicola Ligas -

ARM continua a dettare legge in materia di architettura dei SoC per dispositivi mobili, e con l’annuncio della nuova famiglia di GPU Mali-T800 vuole farlo anche in materia grafica. Oltre a queste l’azienda ha presentato anche l’acceleratore video Mali-V550 ed il processore per display Mali-DP550.

Come spesso avviene in quest’ambito comunque, l’annuncio precede di diversi mesi la commercializzazione, quindi aspettatevi di vederle impiegate nei primi dispositivi solo a 2015 inoltrato.

LEGGI ANCHEQualcomm sta per acquisire CSR per quasi due miliardi di euro

Mali-T800

La nuova famiglia di GPU è costituita dai modelli Mali-T820, T-830, e T-860, dedicate rispettivamente ai modelli entry-level, di fascia media, e top di gamma. Il T820 è capace di prestazioni del 40% superiori alla Mali-T622, mentre la Mali-T830 supera del 55% 55 la stessa Mali-T622, e infine la Mali-T860 supera le due precedenti ed è anche del 45% più efficiente dal punto di vista energetico rispetto alla Mali-T628. Sono ovviamente supportate le OpenGL® ES 3.1, DirectX® 11, OpenCL™ e RenderScript per una compatibilità ai massimi livelli. Mali-T820 e Mali-T830 hanno 4 shader core, mentre la T860 arriva fino a 16.

Mali-V550

Mali-V550 è la nuova Video Processing Unit con pieno supporto allo standard HEVC (High Efficiency Video Coding), che è capace di decodificare contenuti a 1080p/60fps con un singolo core, e fino a 4K/120fps su una GPU octa-core. Supporta anche encoding e decoding simultanei.

Mali-D550

Quest’ultima supporta fino a 7 layer per il rendering delle immagini, che dovrebbe renderle più dinamiche e attraenti, e funziona fino a contenuti in 4K. A seguire alcuni schemi di tutte le novità ARM.

Via: Phone Arena
arm