Youtube watchme

YouTube WatchMe consentirà di effettuare live streaming alle app di terze parti

Lorenzo Quiroli

YouTube presenta oggi WatchMe, un’applicazione che non è veramente destinata agli utenti e infatti non è stata caricata sul Play Store: essa vuole essere semplicemente un esempio (è infatti open-source) per gli sviluppatori di alcune nuove API, ancora in beta, che è possibile sfruttare per implementare il live streaming su YouTube all’interno della propria app.

LEGGI ANCHE: YouTube rimuoverà la pubblicità se siete disposti a pagare

Come si può vedere al momento la grafica è scarna e molto chiara, almeno allo stato attuale: un’icona ci indicherà che stiamo effettivamente in diretta e grazie ad una seconda potremo porre fine (o inizio) alla trasmissione.

Se siete sviluppatori interessati a queste API vi consigliamo di dirigervi al link alla fonte, che vi porterà sul blog ufficiale di Google in un post dove potrete trovare dettagli tecnici e altre informazioni utili

Fonte: Google