Nexus 6 hands-on ars -4

“Prova un phablet e non tornerai indietro”, parola di Google

Lorenzo Quiroli

La presentazione di Motorola Nexus 6 ha deluso molti appassionati che chiedevano a gran voce un Nexus più piccolo: ad essi risponde David Burke, uno degli ingegneri più importanti al lavoro su Android (ve lo ricorderete forse per la sua grande presenza al Google I/O di quest’anno), che afferma:

Molti potenziali clienti non sanno di volere un phablet. Se gliene facessimo provare uno per una settimana, il 50% direbbe di apprezzarlo e non tornerebbe più indietro

Per chi invece reclama comunque un display più piccolo, Burke sottolinea che il Nexus 5 dello scorso anno è ancora in vendita e anche le alternative di altri produttori non mancano.

LEGGI ANCHE: Nexus 6 in caro pre-ordine su Amazon

Si parla poi della promozione di Lockheimer, confermata ufficialmente, che però non rappresenta un segnale di imminente unione tra Chrome OS e Android, ma sottolinea come i due sistemi operativi di Google saranno sempre più coesi, dato che ora i team lavorano a stretto contatto.

Non manca poi come sempre in questo genere d’interviste un accenno finale alla frammentazione: la nuova strategia di Google sembra nel voler pubblicizzare di più il brand Android con spot come quelli che abbiamo visto recentemente, trasmessi dalla TV statunitense, nei quali vengono talvolta messe in luce anche le funzionalità di Lollipop in modo da farle conoscere al pubblico.

Fonte: cnet
Motorola Nexus 6

Motorola Nexus 6

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00