lg f490 liger

LG F490 Liger: il primo smartphone con chip prodotto da LG è un phablet da 5,9”

Nicola Ligas

Dai e dai alla fine sembra che LG sia davvero pronta a lanciare uno smartphone con un SoC chip fatto in casa, dal pomposo nome di NUCLUN. Si tratta dell’LG F490F, nome in codice Liger, ed è uno smartphone che in apparenza somiglia ad LG G3, ma arriva a ben 5,9” di diagonale del display, a risoluzione però più bassa di quella di G3: “solo” 1080p full HD.

LEGGI ANCHELG presenterà questo mese il primo smartphone con SoC Odin

La CPU è un octa-core con 4 core a 1,2 GHz e 4 a 1,5 GHz, ma non sappiamo se l’architettura sia a 32 o 64-bit. In compenso abbiamo 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna, fotocamera da 13 megapixel con laser auto-focus e fotocamera frontale da 2,1 megapixel, il tutto alimentato da una batteria da 3.000 mAh.

Dimensioni di 157,8 x 81,8 x 9,45 mm, e disponibilità probabilmente a breve, ma solo in Corea del Sud, con l’operatore locale LG U+. Dubitiamo quindi di vederlo altrove, ma se LG sarà soddisfatta delle performance del suo NUCLUN potrebbe anche decidere di impiegarlo su altri modelli per il mercato internazionale: non ci resta che aspettare.

Via: Phone Arena