Crashlands

Primo trailer del survival Crashlands di Butterscotch Shenanigans (video)

Giorgio Palmieri

Quei buontemponi di Butterscotch Shenanigans hanno finalmente mostrato Crashlands, il più grande progetto della piccola software house indipendente sviluppatrice di titoli del calibro di Roid RageTowelfight 2 e Quadropus Rampage, giochi sempre contraddistinti da una certa vena umoristica.

LEGGI ANCHE: Narwhal Online di Butterscotch Shenanigans… non è propriamente un gioco online

Nel trailer in calce all’articolo possiamo dare un rapido sguardo alle meccaniche del titolo, basate sul genere dell’openworld e del sandbox, dal crafting all’esplorazione, fino ad arrivare alla costruzione di strutture e alla cattura dei mostri.

Un po’ di Terraria, un pizzico di Wayward Souls, conditi da elementi videoludici presi qua e là, anche dagli stessi titoli realizzati dal team, per un cocktail che è certamente invitante, oltre che ambizioso. Il rilascio di Crashlands è previsto per la primavera del 2015 sui dispositivi Android e iOS, e su PC.

video