Deemo

Deemo: un gioco musicale dalle tracce incantevoli da non perdere (foto e video)

Giorgio Palmieri

Non è proprio una regola infallibile, ma quando a schermo, poco dopo l’avvio di un videogioco, compare una scritta che vi invita ad indossare le cuffie, state certi che avrà un comparto sonoro valido. Oppure è un gioco musicale, come Deemo di Rayark ad esempio.

LEGGI ANCHE: Dark Guardians, un mix tra un running e un rhythm game a 1,79€ senza in-app

Il gioco sta riscuotendo un ottimo successo sul Play Store nonostante il genere di nicchia, e questo non può che farci piacere. Per tutti quelli che ancora non lo conoscono, Deemo è un rhythm game dal sapore classico, il cui scopo è centrare le note a cascata sulla schermata di gioco a suon di tap. Le tracce musicali spaziano dal J-POP a-la-Utada Hikaru fino ad arrivare a pure note di piano, incantevoli e deliziose, pronte a donarvi calma interiore e dolci momenti di pace.

L’aspetto interessante è la presenza di una storia che si evolve tra una traccia e l’altra, dai toni cupi ma allo stesso tempo curiosi, che si colloca nel filone dell’urban fantasy. Deemo è un personaggio mistico che vive nella più completa solitudine in un castello, fino a quando una piccola ragazzina cade dal cielo. La sua identità è sconosciuta, ma la misteriosa creatura capisce che ha bisogno di aiuto, e continuerà a suonare il piano per far crescere l’albero al centro del castello, che aiuterà la bambina a raggiungere il suo mondo.

Un’esperienza sicuramente da provare, cuffie alle orecchie, disponibile gratuitamente sul Play Store, con acquisti in-app atti a sbloccare nuove tracce musicali. Vi lasciamo con alcune delle musiche che potrete trovare in-game, messe su Youtube dai fan del gioco, e che vi proponiamo insieme al consueto materiale di documentazione. Buon divertimento, e buon ascolto.

Google Play Badge

video