Copa Toon (9)

Copa Toon, la recensione del gioco di calcio di Cartoon Network

Giorgio Palmieri

Spazio anche ai più piccoli sulle nostre pagine con la recensione di Copa Toon, un titolo giulivo dedicato ai beniamini di Cartoon Network, da Finn e Jake di Adventure time a Benjamin Kirby “Ben” Tennyson, conosciuto anche come Ben 10. Per tanto, proprio perché parliamo di un’esperienza rivolta perlopiù ai bambini, lo valuteremo in quanto tale.

5.0

Presentazione

Copa Toon (11)

Copa Toon è un gioco di calcio arcade con protagonisti alcuni degli eroi di Cartoon Network. Non aspettatevi di trovare Samurai Jack, Johnny Bravo e il duo Mucca e Pollo, bensì solo ed esclusivamente la nuova generazione, per altro nella sua forma più risicata.

LEGGI ANCHE: Card Wars – Adventure Time si aggiorna per la festa di Halloween

Giocabilità

il controllo della palla è molto limitato

Onde evitare una certa caoticità nel gameplay, Copa Toon opta per partite cinque contro cinque della durata di tre minuti. L’immediatezza è quindi di casa, con controlli dedicati al movimento, al tiro e al passaggio. Questi ultimi comandi cambiano in base al possesso o meno della palla; in difesa si potrà effettuare un contrasto o un cambio di giocatore.

Copa Toon Cartoon Network (1)

Niente trick da effettuare tra uno scatto e l’altro, niente cross, praticamente il controllo della palla è molto limitato. Non che ci si aspettava una formula simulativa, sia chiaro, ma almeno dei colpi speciali o dei poteri avrebbero rinfrescato e donato una identità più marcata ad un gameplay troppo semplicistico, anche per i più piccini. Si ha la sensazione che lo stesso gioco sia pilotato, quasi su binari. L’intelligenza artificiale si attesta su livelli elementari, in quanto segue sempre lo stesso percorso, le stesse azioni, tirando sempre dalla stessa angolazione. I contrasti poi sono quasi impossibili da effettuare quando l’avversario è in movimento, ed è troppo semplice rubare la palla quando questo sta per tirare. Tutto ciò si traduce in un gameplay che comunque potrebbe divertire i bambini, in quanto i comandi rispondono bene nella loro semplicità, ma non aspettatevi di poterli tenere a bada a lungo.

Copa Toon (10)

l’offerta contenutistica è troppo striminzita

Il vero problema del gioco sono i contenuti: in un titolo che fa leva sul carisma dei cartoni animati (che, tra l’altro, alcuni di questi sono estremamente fruibili anche da un pubblico adulto), non si possono inserire solo quattro squadre (Adventure Time, The Regular Show, Ben 10 e Lo straordinario mondo di Gumball), delimitate dalla presenza di soli due eroi per team. Non pensate di poter prendere in partita Re Ghiaccio o La Principessa Gommarosa, perché la squadra di Adventure Time, per esempio, vanta solo Finn e Jake, di cui potrete scegliere solo uno, ed il resto del team verrà riempito con piccole mascotte identiche per tutte le squadre, ma diverse nel colore. Le modalità, poi, sono solamente due: singolo giocatore (limitata a sole tre semplici partite contro l’IA) e multigiocatore (il cui matchmaking non è mai riuscito ad accoppiarci con un avversario durante i nostri test). Niente collezionabili, niente personalizzazioni, niente extra: un’offerta contenutistica veramente troppo, troppo striminzita.

Comparto Audiovisivo

Copa Toon (2)

fluido con poco carisma

Il comparto audiovisivo lascia un po’ a desiderare. Non ci sono particolari problemi, anzi, il titolo è molto fluido e privo di impuntamenti, con un lato audio nella media, ma il dettaglio grafico sfiora solo la sufficienza, sia dal punto di vista delle animazioni poco elaborate, sia nella modellazione vera e propria, essenziale e priva di spunti interessanti. Si poteva fare decisamente di più per caratterizzare i personaggi di questi universi.

Prezzo e acquisti in-app

Il gioco è disponibile sul Play Store al costo di 2,28€. Lato positivo della produzione è l’assenza degli acquisti in-app, aspetto da non sottovalutare in un prodotto per bambini: potrete stare tranquilli, la vostra carta non verrà prosciugata, ma la scarsità di contenuti porterà vostro figlio, fratellino, sorellina, cuginetto o quant’altro a chiedervi presto un altro gioco, magari più longevo e articolato.

Giudizio Finale

Essere un tie-in ed un prodotto destinato ad un pubblico molto giovane non preclude l’essere semplicistico e contenutisticamente limitato. Copa Toon, a nostro malgrado, è questo: un titolo immediato, che i bambini apprezzeranno solo e soltanto per brevi sessioni: tutto il resto è stato trattato con pressapochismo. Anche per fare i giochi per bambini ci vuole competenza: Cartoon Network, purtroppo, s’è adagiata sugli allori della sola potenza mediatica delle produzioni, e poco più.

PRO

CONTRO

  • Ci sono Finn, Jake, Ben 10…
  • I più piccoli lo troveranno divertente…
  • Comandi accessibili e funzionali
  • Acquisti in-app assenti
  • …e pochi altri
  • …ma non per molto tempo
  • Contenuti troppo limitati
  • Gameplay quasi pilotato

 

Download

Google Play Badge

Discuti Nel Forum

badge-forum (1)

Trailer

Galleria

Recensionevideo