Wearable Sample Final

In arrivo uno smartwatch Android Wear con chip Broadcom?

Nicola Ligas

Il mercato dei wearable è piuttosto fiorente, anche se questo purtroppo non sempre fa rima con “convincente”, forse perché, limitandoci al robottino, ancora non è nato uno smartwatch Android Wear pensato davvero per essere uno smartwatch. Manca qualcosa sul lato software, che potrebbe arrivare nelle prossime settimane con un aggiornamento dell’OS, e manca anche qualcosa dal lato hardware, dove l’autonomia in particolare non è ancora soddisfacente e i chip impiegati finora sono o vecchie soluzioni (Moto 360) o semplici conversioni dei SoC per smartphone, ma non qualcosa progettato specificamente per smartwatch.

Questa premessa per dire che guardiamo con una certa curiosità al possibile arrivo di un nuovo Android Wear con chip Broadcom, che è uno dei partner annunciati da Google al momento del lancio del nuovo OS.

LEGGI ANCHEGoogle potrebbe permettere più personalizzazione su Android Wear

La conferma di ciò arriva direttamente dai server di Google, dove è stato scovato un repository con tracce di un nuovo Android Wear, nome in codice tetra, basato sul kernel Linux 3.10 e con SoC Broadcom.

Questo non significa che tale modello debba arrivare a breve, ma non è escluso che qualora Google annunciasse un rinnovo della piattaforma Android Wear, che era già previsto in questo periodo, all’annuncio non possa accompagnarsi anche quello di un nuovo dispositivo. Non ci resta che attendere e vedere quali altre sorprese ci sono in serbo per noi.

Via: XDA