shuv_messaggistica con suonerie personalizzate

Scegliamo la suoneria del nostro destinatario con l’app di messaggistica Shuv (foto)

Cosimo Alfredo Pina -

I nostri dispositivi permettono facilmente di personalizzare la suoneria delle chiamate ed i messaggi in entrata, anche in base alla persona che ci sta contattando. L’app di messaggistica Shuv inverte la funzione permettendo all’interlocutore di scegliere, da un raccolta di oltre 400 effetti, con quale suono identificarsi.

LEGGI ANCHE: Google Play Music in Material Design e la nuova app di messaggistica si mostrano in brevi clip

Per poter sfruttare questa particolarità dovremo registrarci, anche tramite account Facebook, al servizio offerto dall’app. L’interfaccia, non troppo ottimizzata per i sistemi Android, è suddivisa in varie sezioni che permettono di accedere alle funzioni:

  • Contacts: qui potremo accedere alla rubrica dell’app in cui saranno riportati i contatti aggiunti che potremo contattare tramite chiamata su rete VoIP o la classica chat. Per invitare i nostri amici ad utilizzare l’app dovremo inserire il loro indirizzo email.
  • Library: questa sezione è il cuore dell’app, infatti qui troviamo una raccolta ben organizzata e ricchissima di effetti sonori, più o meno spiritosi, che potranno essere assegnati ad uno o più contatti. Se l’ampia scelta non fosse sufficiente potremo aggiungere il nostro effetto con il tasto “Record”.
  • Messages: grazie all’apposito pulsante potremo avviare nuove chat o accedere a quelle già avviate.
  • History: dove viene riportata la cronologia delle chiamate effettuate e ricevute.

Per gli utenti negli Stati Uniti, è possibile, con un abbonamento da 1,99$ al mese, scambiare non solo effetti sonori ma anche canzoni complete, grazie ad una partecipazione con Sony Music. A detta degli sviluppatori, con le future release, questa funzione verrà portata anche ad altri paesi. Se cercate un modo alternativo di comunicare e di far sentire, letteralmente, la vostra presenza, vi consigliamo di provare Shuv, che potrete scaricare dalla relativa pagina del Play Store, a cui lasciamo un collegamento con il badge qui sotto.

Google Play Badge