eric-schmidt

Schmidt: il vero rivale di Google è Amazon

Giuseppe Tripodi

Eric Schmidt

Eric Schmidt, presidente del consiglio di amministrazione di Google, non è nuovo a dichiarazioni importanti e, a volte, anche scomode. Durante un discorso tenuto a Berlino, il chairman di Mountain View ha dichiarato che il vero rivale del motore di ricerca non è Bing o Yahoo ma Amazon.

LEGGI ANCHE: Secondo Eric Schmidt: “Samsung aveva un prodotto al livello di iPhone 6 l’anno scorso”

Proprio come BigG, il colosso dell’ecommerce di Jeff Bezos cerca di andare incontro alle necessità degli utenti, proponendo prodotti mirati a seconda delle ricerche effettuate.

La gente non vede Amazon come un motore di ricerca ma, se devi comprare qualcosa, probabilmente lo cerchi su Amazon.

Trovandosi in Europa per questioni legate all’antitrust, Schmidt ha poi spiegato che chi pensa che Google abbia il monopolio del web non ha capito come funziona il mercato.

Qualcuno, da qualche parte, cerca di spararci contro da un garage. Lo so perché, fino a poco tempo fa, eravamo noi in un garage. Il cambiamento arriva quando meno te lo aspetti.

Proprio come Google che ha scalzato AOL, l’ex CEO ha illustrato che non è affatto detto che il prossimo colosso di internet sarà un motore di ricerca: l’informatica è un settore che si muove ad una velocità incredibile e non è da escludere che in un prossimo futuro due nuovi sbarbatelli possano prendere il posto dei grandi nomi del mercato attuale.

Via: Repubblica
Eric Schmidt