Father.IO Gif Header

Father.IO: l’FPS multiplayer tutto italiano in realtà aumentata (foto e video)

Lorenzo Delli

Ciò a cui molti degli sviluppatori di FPS (sparatutto in prima persona) hanno puntato nel corso degli anni è sicuramente il raggiungimento di un grado di realtà che riuscisse ad immergere completamente il giocatore nell’azione. I ragazzi di Proxy42 Inc., una start-up tutta italiana, hanno pensato invece di sfruttare le fotocamere degli smartphone, i dispositivi elettronici più diffusi al mondo, per realizzare un FPS che avesse la grafica più fotorealistica del mondo. Il nome del progetto è Father.IO ed è attualmente in via di sviluppo per Android e iOS.

LEGGI ANCHE: 5 app per… la realtà aumentata

Father.IO sfrutterà la fotocamera dei vostri smartphone per proporvi uno sparatutto in prima persona che sfrutta l’espediente della realtà aumentata. A ciò che viene ripreso dal sensore del vostro dispositivo, viene infatti aggiunta una classica interfaccia di gioco in stile FPS. Tali meccaniche vi permetteranno di sfidare i vostri amici, o anche perfetti sconosciuti, in furiosi combattimenti virtuali, con la possibilità di sfruttare le coperture e i dislivelli offerti dall’ambiente circostante. Un’idea piuttosto originale, che non si limita ad offrire la sola componente “sparatutto“. Vi saranno quest geolocalizzate, la raccolta di risorse virtuali sparse nel mondo circostante, la conquista di territori, le fazioni, chat e molto altro.

Trigger Father.IO

UNA SORTA DI INGRESS CON ELEMENTI DI GIOCO TIPICI DEGLI FPS

Il progetto prevederà anche la commercializzazione dell’accessorio363R“, un dispositivo dotato di un meccanismo di aggancio universale (dotato probabilmente di un modulo Bluetooth) che vi permetterà di trasformarvi in perfetti cecchini (potrete colpire bersagli fino a 50 metri di distanza) e che vi offrirà la possibilità di conquistare e difendere i vari territori.

Una sorta di Ingress quindi, con una componente di gioco aggiuntiva che promette di divertire e di conquistare migliaia di giocatori. Al momento non si hanno informazioni a riguardo di eventuali date di lancio o prezzi per il gioco e l’accessorio che vi abbiamo mostrato. Potete dirigervi sul sito ufficiale del progetto italiano e iscrivervi alla newsletter per ricevere ulteriori informazioni. Pare inoltre che a breve inizierà una campagna crowdfunding per il supporto del progetto. Vi lasciamo quindi con il filmato di presentazione di Father.IO, con la prima demo che mostra l’interfaccia in azione su uno smartphone Samsung e con il link al sito ufficiale. Vi terremo ovviamente aggiornati su eventuali novità a riguardo del progetto.

Father.IO - Sito ufficiale

video