google-play-services

Le novità nascoste in Play Services 6.1.71: giocatori nelle vicinanze e smart lock

Nicola Ligas

nearby-circlenearby-square

Un aggiornamento di Google Play Services nasconde spesso al suo interno indizi su funzionalità che arriveranno solo in futuro, ed il recente rilascio della versione 6.1.71 non è da meno. Vediamo quindi cosa bolle in pentola nel calderone Google.

LEGGI ANCHE: Google Play Services 6.1.71: novità e download apk

La novità principale riguarda la funzione che ci consentirà di sfidare altri giocatori nelle nostre vicinanze, della quale c’erano segnali anche nelle precedenti versioni di Play Services. Le immagini in apertura sono infatti le icone che indicano che il nostro dispositivo sta cercando qualcuno vicino: notate la silouette di una figura umana che progressivamente si forma, e notate anche (purtroppo) che il cerchio a sinistra si muove durante l’animazione; forse nel piccolo schermo su Android non sarà così evidente, ma vedendolo ingrandito l’effetto non è bello.

Abbiamo poi un cambio di nome: Personal Unlocking diventa Smart Unlock. Si tratta di una funzione presentata all’ultimo Google I/O, che sfrutta ad esempio uno smartwatch accoppiato allo smartphone: se i due sono vicini, non verrà chiesto un codice di sblocco sul telefono, altrimenti sarà necessario immetterlo per acceder alla home. Google sta forse pensando di espandere ulteriormente questa funzione al di là della sfera personale, magari per consentire uno sblocco personalizzato a seconda dell’utente, in un’ottica di multi-utente su smartphone, e quindi l’ha rinominata in Smart Unlock per tenersi più sul generico. Ovviamente queste sono solo speculazioni al momento, e dovremo attendere il rilascio ufficiale per esserne sicuri.

Sembra inoltre che ci siano novità anche per gli obiettivi di Google Play Games, ma niente di troppo diverso all’attuale implementazione, e forse sarà solo la semplice aggiunta di una progress bar ad ogni singolo obiettivo, anziché una generale.

Per questa puntata è tutto, vi ricordiamo che abbiamo appena aggiornato gli apk di Google Play Services 6.1.71, che potrete scaricare dal precedente articolo.

Fonte: Android Police