Google Play Games Android L (3)

Google annuncia novità per Play Game Services: ecco il multiplayer tra smartphone e PC

Lorenzo Quiroli

Google ha annunciato oggi novità per l’SDK di Google Play Game Services, attraverso un post sul blog ufficiale degli sviluppatori Android: una di esse l’avevamo già notata, ed è il nuovo material design applicato ora alle classifiche e in generale a Play Game Services.

LEGGI ANCHE: Google Play Games è la prima app davvero material design

Questa grafica è valida sia per l’SDK Android, sia su iOS, e anche in quello C++ cross-platform che può essere utilizzato su Windows, Mac e Linux. Allo stesso modo finalmente arriva anche il multiplayer in tempo reale nell’SDK C++, permettendoci in futuro di giocare insieme ad un amico a distanza tra PC e smartphone senza tanti problemi.

Ci sono poi miglioramenti anche per le quest, che ora potranno essere aggiunte dallo sviluppatore senza il requisito di lasciar passare 24 ore in caso il nome fosse simile; anche l’interazione con esse è stata ritoccata con gli avvisi di “quest accettata” e “quest completata”. Infine, lo sviluppatore avrà una tabella con dati sul completamento delle sue quest in modo da poter capire se una di esse è troppo difficile.

Se poi il multiplayer è stato implementato nell’app, lo sviluppatore avrà in automatico un grafico con vari dati di gioco dai quali può vedere l’uso dei giocatori nel tempo e altre informazioni utili.

Fonte: Google