PPSSPP

Come emulare i giochi PlayStation Portable su Android: PPSSPP (foto e video)

Nicola Ligas -

Continuano i nostri appuntamenti con l’emulazione su Android, e questa volta ci occupiamo della seconda console di casa Sony che è possibile emulare su Android: la PlayStation Portable. Vale sempre la regola che, per emulare la PlayStation Portable, dovrete essere in possesso dei giochi originali (dai quali creare un’immagine ISO) e della console stessa, ed ogni altro uso diverso è da intendersi come illegale e ve ne assumerete ogni responsabilità.

LEGGI ANCHE: Come emulare la PlayStation su Android (foto e video)

La risposta in ambito Android, ha un solo nome: PPSSPP. L’emulatore funziona out-of-the-box, nel senso che in linea di massima non dovrete configurare nulla, salvo indicargli la posizione precisa sul vostro dispositivo dei file ISO dei giochi (no autoscan). La compatibilità è veramente ampia, e bene o male tutti i giochi girano senza problemi: Dragon Ball Z, Assassin’s Creed, PES 2012, ecc. Nelle nostre prove abbiamo riscontrato difficoltà solo con la serie God of War, ma le numerose impostazioni grafiche presenti in PPSSPP permettono comunque di farlo girare bene dopo aver speso un po’ di tempo a provare le varie opzioni in modo da adattarle al meglio al proprio dispositivo.

Tenete conto inoltre che, qualitativamente parlando, i giochi per PlayStation Portable sono superiori a quelli per PlayStation One, e che pertanto abbiamo a che fare con grafica di maggiore spessore, che l’emulatore è in grado anche di esaltare, fino ad ottenere una resa che, in alcuni casi, non ha molto da invidiare a giochi più moderni su Android.

Di seguito trovate la versione gratuita dell’emulatore, supportata dalla pubblicità, mentre nella nostra prova potrete vedere in azione la versione completa, detta Gold, dal costo di 4,99€.

Google Play Badge

video