NVIDIA logo finale

NVIDIA vince il primo round contro Samsung: Note 4, Note 3, S4, S5 e altri a rischio?

Lorenzo Quiroli

Un mese fa è iniziata la disputa giuridica avviata da NVIDIA, che ha ritenuto che alcune sue tecnologie relative in particolar modo alla GPU e protette da brevetti siano state violate da Samsung insieme a Qualcomm.

Dopo i molti rifiuti ricevuti da Samsung agli accordi proposti per risolvere il tutto pacificamente, l’azienda americana ha deciso di procedere per vie legali e ha portato a casa una prima importante vittoria oggi. Per il momento non ci sarà nessun ban negli Stati Uniti, ma se il verdetto non dovesse cambiare molti smartphone di Samsung, tra i quali Galaxy S4, S5, Note 3, Note 4 (indipendentemente dal SoC Exynos o Qualcomm) sarebbero a rischio.

LEGGI ANCHE: NVIDIA fa causa a Samsung

In ogni caso servirà ancora del tempo prima che si arrivi ad una decisione definitiva dunque per il momento gli smartphone dell’azienda coreana sono al sicuro sul territorio statunitense.

Via: PhonearenaFonte: NVIDIA
brevettiguerra dei brevettiNVIDIA