Google X final

Google X sta sviluppando uno schermo in stile lego

Lorenzo Quiroli

Immaginate un Project Ara che riguardi semplicemente i display: in questo modo estremamente conciso potremmo descrivere l’ultimo moonshot uscito dai laboratori di Google X. A capo del progetto ci sarebbe Mary Lou Jepsen, che in passato ha diretto start-up sempre in questo ambito.

LEGGI ANCHE: I progetti futuristici di Larry Page per la città

Si tratterebbe infatti della possibilità di unire più pannelli aggangiandoli come se fossero dei lego e farli funzionare come se fosse un solo enorme display, largo come la parete di un salotto. Un progetto che forse non riguarderà tutti, ma sicuramente sarà interessante scoprire come e quando Google riuscirà a trasformarlo in realtà.

Fonte: Wall Street Journal