Youtube music key

Google sarebbe pronto a rinnovare il proprio servizio di streaming musicale, anche su orologi e auto

Lorenzo Quiroli

google music

Google Play Music All Access non è stato il successo che molti si sarebbero aspettati: in confronto agli utenti di Spotify, quelli di All Access sono nettamente inferiori dal punto di vista numerico e con il nuovo servizio basato su YouTube, Google vorrebbe recuperare lo svantaggio nei confronti della concorrenza.

LEGGI ANCHE: YouTube Music Key, ecco come sarà

Uno dei problemi di Music All Access infatti è che non è molto conosciuto dagli utenti, a differenza di altri prodotti come appunto YouTube, ma comunque Rosenberg, vice-presidente di Google per quanto riguarda i contenuti digitali, afferma che appunto la strategia nei prossimi mesi sarà farsi conoscere dalle persone.

Una delle prossime mosse sarà anche quella di integrare il servizio nei nuovi prodotti di Google, in particolare Android Wear e Android Auto, creando in questo modo un indubbio vantaggio competitivo nei confronti di chi ha acquistato o è intenzionato ad acquistare questi prodotti; riuscirà Google a recuperare il tempo perso?

Via: AndFonte: Reuters