OnePlus One stress test

Anche OnePlus One ci tiene a ribadire quanto sia resistente alla flessione

Nicola Ligas

Il #bendgate continua a far parlare di sé, anche se in modo indiretto. I vari produttori Android (e non solo), dopo essersi inizialmente fatti beffe di Apple con varie immagini o commenti più o meno ironici, passano ora al contrattacco “serio”, mostrando a quanti stress test vadano incontro i propri prodotti prima di finire in commercio. Apple potrebbe probabilmente fare altrettanto dal canto suo, ma questa è un’altra storia.

LEGGI ANCHE: Samsung testa Galaxy Note 4 con il… fondoschiena

Ecco quindi che anche OnePlus One registra in un video di un minuto e mezzo per mostrarci quanto facilmente superi ogni controllo di qualità. In effetti non abbiamo mai avuto particolari ragioni per lamentarci della qualità costruttiva di questo smartphone, che anzi è così solido che spesso rimuovere la cover posteriore richiede grande fatica (non che ne avremo bisogno). Casomai aveste avuto dei dubbi sulla severità dei controlli cui OnePlus One è sottoposto, il video seguente forse li fugherà.