NetMonster Head

Monitorare le informazioni sulla rete cellulare disponibile: NetMonster (foto)

Leonardo Banchi

Volete conoscere tutti i dettagli sulla rete cellulare alla quale siete collegati e che utilizzate per navigare? NetMonster metterà a vostra disposizione tutti i dati che il vostro dispositivo è in grado di raccogliere.

LEGGI ANCHE: Collegarsi alla rete wireless più potente grazie a Wi-Fly

Grazie a questa applicazione gratuita, infatti, potrete monitorare le celle alle quali il vostro smartphone si collegherà, e creare uno storico di tutte le connessioni effettuate, complete di posizione, dati della cella, velocità e tecnologia utilizzata per il trasferimento dati.

NetMonster supporta sia le vecchie reti GSM che le nuovissime connessioni LTE, fornendovi una grande abbondanza di informazioni:

  • 2G – CID, LAC, RSSI + celle adiacenti (CID, LAC)
  • 3G – CI, RNC, CID, LAC, PSC, RSSI + celle adiacenti (PSC)
  • 4G – CI, eNB, CID, TAC, PCI, RSSI, RSRP, RSRQ, SNR, CQI, TA + celle adiacenti (PCI)

L’applicazione, proprio per la specificità dei dati forniti, risulta quindi facilmente leggibile solo agli “addetti ai lavori”, o comunque a chi avesse una buona dimestichezza con questo tipo di tecnologie. A differenza di altri programmi di questo tipo, però, si presenta con una grafica molto curata e in perfetto stile Material Design, apparendo così esteticamente gradevole e di semplice utilizzo, grazie anche alla completa assenza di pubblicità.

A seguire trovate il consueto badge per il download gratuito e una galleria di immagini.

Google Play Badge