Google Personal Search

Presto nuovi formati per la pubblicità di Google su mobile (foto)

Giuseppe Tripodi -

Come ben sappiamo, per Google la pubblicità ha un’importanza fondamentale: grazie a AdWords, la maggior parte parte degli ads pubblicitari che vediamo quotidianamente in rete provengono dall’azienda di Mountain View.

Considerando la piega che sta prendendo il mondo del web, sempre più orientato verso il mondo di smartphone e tablet, BigG sta operando una serie di variazioni nel formato delle pubblicità che vedremo dai nostri dispositivi.

LEGGI ANCHE: L’Europa chiede maggiore chiarezza a Google

Le nuove priorità sono HTML5 (che andrà a sostituire il Flash) e dimensioni che si adattano automaticamente ad ogni tipo di schermo. I nuovi formati pubblicitari, che entreranno a far parte dei circuiti Google Display Network,  AdMob Network e DoubleClick, saranno essenzialmente di quattro tipologie:

  • ads in HTML5 che si adattano alle dimensioni del display a seconda dell’interazione dell’utente (come quello di Kate Spade nella galleria in fondo)
  • video che l’utente potrà decidere o meno di guardare
  • pubblicità che rimangono ancorate al fondo dello schermo
  • pubblicità in formato testuale (come quelle che siamo abituati a vedere su AdSense)

I nuovi formati entreranno presto in vigore nei vari circuiti e li vedremo sui nostri smartphone dalle prossime settimane: intanto, potete farvi un’idea delle quattro tipologie con le immagini di seguito.

Fonte: Adwords
adsense